APROVIS Energy Systems GmbH

Desk 201 Area mcTER 23 ott

Prodotti e soluzioni in vetrina

SCR è l’acronimo di Selective Catalytic Reduction (riduzione catalitica selettiva), una tecnologia che consente di rimuovere gli ossidi di azoto (NOx) dai gas di combustione per mezzo di un agente riducente.
Oltre al catalizzatore è necessario un impianto che assicuri il dosaggio dell’agente riducente nel circuito fumi e la miscelazione ottimale con il gas di combustione stesso.
Il sistema APROVIS Controlling System (ACS) consente di evitare un sovradosaggio dell’agente riducente, per impedire la formazione del cosiddetto «ammonia slip» (l’ammoniaca residua non reagita).
Fondamentali per garantire la durata del sistema sono, tra l’altro, i parametri operativi e la temperatura del gas di combustione. A tal proposito, APROVIS è al vostro fianco con tutta la sua competenza, per adattare il supporto del catalizzatore oppure impostare la temperatura del gas di combustione appropriata per la catalisi per mezzo di scambiatori termici di gas di combustione.
Oltre alla riduzione degli ossidi di azoto, di solito è necessaria anche una riduzione del monossido di carbonio e/o della formaldeide. Pertanto è opportuno integrare il catalizzatore di ossidazione direttamente nell’alloggiamento del reattore.
Con una coerente ottimizzazione e sinergia dei singoli componenti e, a richiesta, anche con gli altri componenti del circuito del gas di combustione, come silenziatori e dispositivi per il recupero termico, il vostro impianto verrà realizzato su misura per soddisfare le vostre esigenze.
Per assicurare una gestione economica dell’impianto SCR e la massima salvaguardia dell’ambiente, viene dato maggiore rilievo alla sicurezza operativa. Pertanto, esiste la possibilità di intervenire sull’impianto tramite un sistema di controllo a distanza, per monitorare e impostare i parametri operativi.
Inoltre, anche dopo la messa in funzione del vostro impianto, i tecnici dell’assistenza di APROVIS assicurano un funzionamento affidabile per tutta la durata utile del sistema.

foto APROVIS Energy Systems GmbH

Relatori

Contenuti